▷ Il castello di Mönchstein apre con un nuovo chef – Novità – 2024

Il castello di Mönchstein è una delle residenze più esclusive di Salisburgo, non solo per la sua posizione. Mentre la vicinanza al centro e l'impressionante vista della città di Mozart attirano molti turisti e gente del posto, le camere e i servizi rendono l'hotel davvero speciale. La sua perfezione e il suo ulteriore sviluppo vengono costantemente raffinati. Ciò è evidente di recente, ad esempio, nei lavori di ristrutturazione o… Cambio di chef. Un grande cuoco Simone Wagner Alla riapertura della casa, prevista per il 21 marzo, sarà lui a occuparsi della cucina del ristorante Glass Garden. Wagner, che in passato ha cucinato per Andreas Caminada al castello svizzero di Schästein, sta seguendo le orme dello chef di lunga data Marcus Mayer e, secondo quanto riportato dai media, si occuperà della gestione della qualità presso l'azienda alimentare.

Allineamento con la sostenibilità in mente

L'aggiornamento citato è particolarmente rilevante UNAmpliamento del garage dell'hotel. Secondo la direttrice dell'hotel Samantha Tuffel, tutto è stato realizzato nel rispetto dell'ambiente: “Come compenso per i lavori di costruzione è stato creato un prato per insetti ed è stato portato legno morto, non solo per garantire la biodiversità durante la ristrutturazione, ma anche per nuovo garage, con ulteriori 48 posti auto e stazioni di ricarica elettrica, ora ospiti dell'hotel L'accesso diretto all'edificio, questo e la firma del nuovo chef Simon Wagner è qualcosa di cui essere orgogliosi Dal 21 marzoDurante i Giochi di Pasqua di Salisburgo verrà girato un film.

READ  Oliver Klausner è il nuovo allenatore del Crystal Palace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *